Home »

Marrone di Castel del Rio IGP

Marrone di Castel del Rio IGP

Il castagno non è una pianta autoctona delle nostre zone, è stata infatti importato e la sua attuale presenza nelle nostre montagne è dovuta principalmente all’azione dell’uomo. Sulle sue origini però esistono ancora delle incertezze. La diffusione in Europa ebbe inizio nell’antichità e proseguì ininterrottamente per tutto il Medioevo per opera degli ordini monastici. Lo scopo di questa estensione era la sua duplice funzione: come risorsa alimentare ricca in amidi e per il legname molto pregiato. La leggenda vuole che la diffusione sulle montagne bolognesi sia stata opera di Matilde di Canossa nel Medioevo.



Tutte le ricette legate a Marrone di Castel del Rio IGP


Castagne, foto di GeoSearch Italia da flickr

Minestra di castagne e fagioli, di Chef di TER

In una casseruola fate soffriggere la cipolla tritata con le erbe aromatiche, poi aggiungete la pancetta tritata, i fagioli, precedentemente lessati, il concentrato. Fate insaporire, poi aggiungete patate, castagne, sale e pepe, coprite con acqua e lasciate bollire per oltre un’ora, fino a quando le castagne non si saranno intenerite al punto giusto. Servite in [...]


Crema di Castagne

Crema di Castagne di Die_Lilies

Con un coltellino intagliate le castagne (fate una croce sulla pancia delle castagne) e mettetele poi a cuocere nel forno. Una volta cotte, togliete la buccia dalle castagne. Cuocete le castagne con 500 ml di latte in un pentolino per 45 minuti. Una volta cotte, passate le castagne e mischiatele poi con 100 g di [...]