Home »

Asparago verde di Altedo IGP

Asparago verde di Altedo IGP

Già ai tempi dei Romani, come conferma Vincenzo Tanara nel suo citatissimo “Economia del Cittadino in Villa”, gli asparagi della pianura tra Bologna e Ferrara erano considerati tanto pregiati da venire inviati a Roma avvolti uno ad uno in una particolare carta che ne preservava la freschezza. L’economia è un testo che vanta innumerevoli citazioni sull’asparago e ne descrive l’uso e le proprietà curative.



Tutte le ricette legate a Asparago verde di Altedo IGP


Costolette di agnello con fili di patate, di Michele Antenucci

Costolette di agnello impanate e fritte, con fili di patate ed asparagi e panna acida ai carciofi!         0


Asparagi con salsa di uova sode, di Chef di TER

Legate in mazzetti gli asparagi, puliti e lavati accuratamente, e metteteli a lessare in acqua bollente salata, in una pentola alta e stretta, posti in piedi con le cime in alto. Scolateli non appena le punte saranno divenute tenere, slegateli e sistemateli su di un piatto da portata, con le punte rivolte al centro. Preparate [...]