Home » Ricette » Dolci

Dolci




Torta Elder, di Annalisa B

Sbattere le uova con lo zucchero e unirvi il burro, poi la farina, il lievito setacciato e il pizzico di sale. Stendere la pasta, in una teglia imburrata, tenendone da parte un pezzo per fare le guarnizioni. Nel frattempo tritare gli amaretti e unirvi la marmellata, l’albume avanzato prima, il liquore e il cacao. Mescolare [...]


Tenerina Ferrarese, di Lucia Gulinati

Dividere i tuorli dagli albumi, conservano questi ultimi in una ciotola. Montare i tuorli con lo zucchero a spuma. Aggiungere il cucchiaio di farina setacciato con la vanillina. Sciogliere il cioccolato tritato a pezzetti, insieme al burro, a bagno maria o nel microonde (io alla max potenza per 1 minuto e mescolo fino a scioglimento [...]


Torta Barozzi trasformata in Cupcake, di Laura in cucina

Ridurre in farina mandorle ed arachidi. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme al burro. Accendere il forno a 180°. Dividere le uova e montare a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale. Mescolare bene i tuorli con lo zucchero con un frullatore poi aggiungere tutti gli altri ingredienti ed infine gli albumi montati [...]


Certosino Bolognese, di Alessandra Catania

Mettere a bagno le spezie in un bicchiere di vino bianco per 10 ore, sciogliere il miele in un recipiente aggiungere tutti gli altri ingredienti e per ultima la farina e l’ammoniaca (20gr). Se l’impasto è troppo consistente, aggiungere un pò di vino. Mettere in teglia (ne vengono almeno 4 con questa dose) con carta [...]


Torta tagliolina, di Lara

Rivesti una tortiera con la pasta frolla (nei supermercati trovi i rotoli confezionati). Prepara il ripieno lavorando in una ciotola 120 gr. di farina di mandorle, 100 gr. zucchero, 25 gr. burro, 40 gr. arancia candita, 2 tuorli d’uovo, una fialetta di aroma di mandorle e la scorza grattugiata di un limone. Disponi il ripieno [...]


Patona, di IAT Reggio Emilia

Impastare il tutto in un’insalatiera. Ungere uno stampo da torta del diametro di 30 centimetri, versarvi l’impasto e informare. Lasciar cuocere, a 180 gradi per 35-40 minuti. L’impasto può essere integrato con 100 grammi di pinoli. (da “La Cucina Tradizionale Reggiana” di Athos Nobili) 0