Home » Ricette » Dolci » Tenerina Ferrarese, di Lucia Gulinati

Tenerina Ferrarese

Tenerina Ferrarese, di Lucia Gulinati


Ingredienti

200 gr di cioccolato fondente di buona qualità 120 gr di zucchero 100 gr di burro fresco 1 cucchiaio di farina 3 uova vanillina zucchero a velo per la finitura

Esecuzione

Dividere i tuorli dagli albumi, conservano questi ultimi in una ciotola. Montare i tuorli con lo zucchero a spuma. Aggiungere il cucchiaio di farina setacciato con la vanillina. Sciogliere il cioccolato tritato a pezzetti, insieme al burro, a bagno maria o nel microonde (io alla max potenza per 1 minuto e mescolo fino a scioglimento di tutto) e lasciar raffreddare. Montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale. Mettere il cioccolato raffreddato insieme al composto di uova. Amalgamare, infine, gli albumi montati a neve ferma. Cuocere esattamente per 20 minuti a 170° e sfornare subito. Lasciar raffreddare ed ammassare il dolce su una graticola. Ribaltarlo su un piatto da portata e spolverizzare con zucchero a velo.


Consigli

Questa ghiottoneria al cioccolato fondente, fuso al centro del dolce, è una dei dolci di cui Ferrara va fiera di cui esistono varianti locali. Leggermente croccante e friabile all'esterno e scioglievole all'interno, quasi fosse un cioccolatino, può essere realizzata anche per soggetti intolleranti al glutine sostituendo 1 cucchiaio di maizena (amido di mais) alla farina e macinando lo zucchero semolato a polvere per spolverizzare il dolce.
No comments yet.

Lascia un Commento