I passatelli dopo il lieto evento, di Giusi Gallè

I passatelli che ricordo meglio sono quelli preparati da mia suocera appena uscita dall’ospedale con la mia bambina.
Io sono ligure,ma la cucina di Iride,mamma di mio marito e romagnola, è stata una rivelazione per me ed è la migliore che io ricordi.
Il ricordo di mia suocera passa in grandissima parte anche attraverso la sua meravigliosa cucina.
Amo la Romagna per la sua gente,il territorio e tanto altro. Avendo la fortuna di avere una piccola casa a Verucchio nella parte antica vi trascorro con mio marito alcuni mesi all’anno e ritorno a casa ogni volta con rimpianto.
Grazie Romagna !

No comments yet.

Lascia un Commento