Home » Ricette » Confettura e frutta » Fichi caramellati, di Rosella

Fichi caramellati, di Rosella


Ingredienti

Per ogni kg di fichi servono 300gr.di zucchero e limone tagliato a fette a piacere

Esecuzione

Di solito si preparano alla sera.
Si mette in una pentola uno strato di fichi, un po’ di zucchero, limone a fette e si continua così a strati.
Si lascia macerare tutta la notte, poi alla mattina si mette la pentola con i fichi a cuocere sul fornello a fiamma molto bassa per 12 ore.
NB la pentola deve rimanere senza coperchio, se no il vapore li scuoce e li disfa [...e diventa marmellata, non fichi caramellati!].
Non bisogna mai girare, così i fichi si caramellano senza rompersi.
Io x paura che il calore della fiamma potesse bruciare i fichi ho messo sul fuoco una piastra radiante in ghisa smaltata.
Quando il tutto sarà cotto meglio versare i fichi in una teglia così quando li metterete nei vasetti con un cucchiaio non li romperete e potete mettere le fette di limone un pò in tutti i vasetti con il caramello che si è formato.
Volendo si possono sterilizzare i vasetti così si conservano anche x l’anno dopo.


Consigli

Sono ottimi serviti con formaggi o ricotta.

One Response to Fichi caramellati, di Rosella

  1. luisa 26 ottobre 2012 at 13:45 #

    interessante !…..ma 12 ore ???…caspiterina,cosi tanto…?

Lascia un Commento