Home » Ricette » Pani e focacce » Piadina Romagnola, di Piadina Romagnola

Piadina Romagnola, di Piadina Romagnola


Ingredienti

Per 9-10 piadine: 1 kg di farina tipo 0 180g di strutto 8g di sale 2 bustine di lievito per torte salate 2 cucchiaini di miele 200ml di latte

Esecuzione

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, formare delle palline delle dimensioni di un pugno e stenderle fino allo spessore di circa mezzo centimetro e circa 15 centimetri di diametro.
Cucinare nell’apposito testo di terracotta o nella teglia di ghisa pochi minuti da entrambi i lati, avendo cura di praticare qualche foro con la forchetta durante la cottura.
Una volta cotta farcire a piacimento.


Consigli

La ricetta della piadina è un terreno molto insidioso perché in tutta la Romagna le ricette della VERA piadina sono varie. Tutte giuste e tutte diverse. Quella presentata è la ricetta fatta nell'entroterra ravennate. Lo stesso impasto lo si usa per fare i crescioni, una sorta di piadina ripiena, dove il ripieno viene steso sulla piadina prima della cottura e poi la piadina viene sigillata per evitarne la fuoriuscita durante la cottura.

2 Responses to Piadina Romagnola, di Piadina Romagnola

  1. irene 17 giugno 2013 at 10:50 #

    Grazie per il vostro articolo, mi sembra molto utile, provero’ senz’altro a sperimentare quanto avete indicato… c’e’ solo una cosa di cui vorrei parlare piu’ approfonditamente, ho scritto una mail al vostro indirizzo al riguardo.

  2. traslocare-a-roma 27 giugno 2013 at 08:44 #

    Ciao! Vorrei solo dire un grazie enorme per le informazioni che avete condiviso in questo blog! Di sicuro continuero’ a seguirvi|

Lascia un Commento